Home / Cittadini - I risultati

I risultati


Le cifre

Negli ultimi 5 anni, le rianimazioni e terapie intensive del nostro Paese segnalano in media 7 potenziali donatori di organi e tessuti al giorno; sono 4.6 i donatori deceduti e viventi che si registrano quotidianamente in media e circa 10 i trapianti di organi e tessuti eseguiti ogni giorno. Dal 2017 al 2021, il tasso di opposizione alla donazione si attesta in media al 29.7%

I trapianti nel 2021

Gli interventi eseguiti sono stati: 2.051 di rene, 1.376 di fegato, 251 di cuore, 115 di polmone e 55 di pancreas. I dati relativi ai trapianti di rene e fegato si riferiscono agli interventi realizzati da donatore deceduto e vivente. I donatori del 2021 sono stati complessivamente 1.725.

Cellule staminali emopoietiche

I donatori attivi nel Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo- IBMDR sono stati 469.650 nel 2021; i nuovi donatori di cellule staminali emopoietiche iscritti nel Registro IBMDR sono stati 24.227, facendo registrare in incremento pari al 15.5% rispetto al 2020. Record di trapianti da donatore non consanguineo: sono stati 931 nel 2021 (+ 6.4% rispetto all’anno precedente).

Il donatore di cellule staminali emopoietiche ha in media 29.3 anni, è di genere maschile e il prelievo avviene in quasi il 90% dei casi da sangue periferico.

Tessuti

Negli ultimi 5 anni le donazioni di tessuti sono state 61.487 mentre i trapianti eseguiti sono stati 83.743. L'incremento delle donazioni nel 2021 è stato del 6.9% rispetto all’anno precedente (9.968); gli interventi crescono del 29.7% rispetto al 2020 (18.506 trapianti).

Per conoscere tutti i risultati della nostra attività, leggi il comunicato stampa e il Report 2021



Data di pubblicazione: 21 gennaio 2022 , ultimo aggiornamento 21 gennaio 2022


Condividi


Cittadini

.