Home / Media - Novità / Comunicati e notizie / Francesca Quintieri premiata dalla Federazione Europea per l'Immunogenetica

Francesca Quintieri premiata dalla Federazione Europea per l'Immunogenetica

NOTIZIA


Apre logo Efi in .png

La European Federation for ImmunogeneticsEFI, la principale associazione scientifica che riunisce gli esperti di immunogenetica ed immunologia dei trapianti a livello europeo, ha attribuito a Francesca Quintieri un prestigioso riconoscimento per il significativo contributo professionale profuso nella Federazione e nel campo dell’immunogenetica ed istocompatibilità in generale.

La dottoressa Quintieri è responsabile per il Cnt dei controlli di qualità di tutti i laboratori italiani che si occupano di studiare e validare il match tra donatore e ricevente in caso di trapianto di organi o cellule staminali emopoietiche; questa tipologia di controlli concorre alle procedure di accreditamento di queste strutture che, ricordiamo, devono rispondere a precisi standard di qualità e sicurezza.

Francesca Quintieri è anche la rappresentante italiana nel Comitato EPT- External Proficiency Testing dell'EFI.

«Questo riconoscimento è un’ulteriore testimonianza dell’eccellenza italiana nel settore dei trapianti e sottolinea l'alto valore professionale che contraddistingue la nostra Rete, a partire dal suo coordinamento nazionale», commenta Massimo Cardillo, direttore del Cnt. «La medaglia conferita alla "nostra" Francesca Quintieri arriva dopo un altro importante successo per il nostro Paese, con la nomina dell'immunologo Emanuele Cozzi, collaboratore del Centro, a presidente del Comitato europeo per i trapianti lo scorso ottobre».


Data di pubblicazione: 23 dicembre 2021 , ultimo aggiornamento 23 dicembre 2021


Condividi

Novità


Media

.