Home / Media - Novità / Comunicati e notizie / Emanuele Cozzi nuovo presidente del CD-P-TO al Consiglio d'Europa: un successo dell'Italia dei trapianti

Emanuele Cozzi nuovo presidente del CD-P-TO al Consiglio d'Europa: un successo dell'Italia dei trapianti

NOTIZIA


Foto di Emanuele Cozzi

Il professor Emanuele Cozzi, responsabile dell'Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Immunologia dei Trapianti dell’Azienda Ospedale-Università di Padova e collaboratore del Centro Nazionale Trapianti come second opinion nazionale esperta per le questioni immunologiche e di compatibilità donatore-ricevente, è il nuovo presidente del CD-P-TO del Consiglio d'Europa a Strasburgo per il biennio 2021-2023. Il CD-P-TO è il comitato direttivo che all'interno di EDQM (la Direzione europea per la qualità dei farmaci e delle cure della salute) sovrintende a livello europeo alle linee guida, ai progetti e agli standard di sicurezza e qualità in ambito di donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule.

Per il direttore del CNT Massimo Cardillo "la candidatura del professor Cozzi, che da anni è uno dei rappresentanti della delegazione italiana a Strasburgo, è stata fortemente sostenuta dal Centro Nazionale Trapianti. La sua elezione è un successo per l'intera Rete trapiantologica nazionale, oltre che la conferma del ruolo di leadership riconosciuta che l'Italia dei trapianti esercita a livello internazionale. A lui va dunque l'augurio di buon lavoro per questo prestigioso incarico e a tutta la Rete quello di continuare a raccogliere risultati importanti nel comune impegno a servizio dei pazienti e del Sistema Sanitario Nazionale".


Data di pubblicazione: 13 ottobre 2021 , ultimo aggiornamento 13 ottobre 2021


Condividi

Novità


Media

.