Home / Media - Campagne di comunicazione / "Donare è una scelta naturale". Dichiara il tuo Sì in Comune

"Donare è una scelta naturale". Dichiara il tuo Sì in Comune

Apre banner in .png

Per il terzo anno consecutivo, il Cnt e il Ministero della salute promuovono un’azione congiunta per sostenere l’informazione sull’opportunità di esprimersi in merito alla donazione di organi e tessuti al rinnovo della carta d’identità. La rinnovata collaborazione con ANCI consentirà, inoltre, di proseguire le iniziative di sensibilizzazione dei Sindaci e delle loro amministrazioni sull’importanza che questo servizio ricopre anche in termini di salute pubblica.

Infatti, oltre il 90% delle dichiarazioni di volontà dei cittadini registrate nel Sistema Informativo Trapianti sono state rilasciate al Comune e che, quindi, resta il luogo principale per compiere la scelta sulla donazione. Nel solo 2023, sono state più di 3 milioni e mezzo le volontà rilasciate dai maggiorenni; tuttavia, più del 40% dei cittadini decide di non esprimersi.

Generazioni a confronto

Rispetto al fenomeno dell’opposizione alla donazione, c’è un elemento che merita un’attenzione particolare e che riguarda il differente approccio generazionale al tema: c’è una minore propensione ad esprimersi a favore della donazione nelle fasce di popolazione più anziana. La percentuale dei “no” cresce con l’avanzare dell’età, collocandosi ben al di sopra della media nazionale (31.5% nel 2023): 32.1% nella fascia 61-70 anni; 41.5% nella fascia tra i 71 e gli 80 anni; 55% (più di 1 su 2) tra gli over 80. Considerando che gli over 60 rappresentano il 37% circa del totale dei maggiorenni residenti nel nostro Paes e, dato il progressivo invecchiamento della popolazione italiana, risulta fondamentale mettere in campo azioni informative con l’obiettivo di arginare tale trend.

Ma non sono solo gli over 60 a dimostrare una minore sensibilità al tema: contrariamente a quanto si aspetterebbe, anche la Generazione Z (gli under 25) è poco incline a dire Sì alla donazione. Infatti, i dati delle opposizioni tra i 18 e i 30enni i sono in linea con la media nazionale, ma ben al di sopra se confrontati con le fasce demografiche successive (ad esempio, i 31-40enni scelgono di dire No alla donazione solo nel 26.2% dei casi

LE INIZIATIVE IN PROGRAMMA

Punti informativi nei Comuni e la collaborazione con Anci

Una recente indagine del Cnt sugli uffici anagrafe, suggerisce che gli operatori dei comuni dedicati alla procedura di rinnovo e rilascio della CIE troverebbero maggior supporto nella gestione della raccolta dell’espressione di volontà alla donazione, se all’interno dell’ufficio anagrafe e vicino agli sportelli fossero presenti delle aree informative dedicate al tema e alla procedura stessa. La creazione di punti informativi presso gli uffici anagrafe, quindi, sarebbe un modo per promuovere l’attenzione sul tema e favorire la registrazione della volontà positiva da parte dei cittadini.
In considerazione del successo delle due campagne di comunicazione «Dichiara il tuo Sì al Comune» e «Le città del Sì», realizzate nel 2022 e nel 2023 in occasione della Giornata Nazionale, si rinnova la partecipazione di Anci alla campagna sulla donazione di organi e tessuti. Per ottimizzare l’iniziativa dell’allestimento di punti informativi negli uffici anagrafe, Anci collaborerà con i Sindaci e gli Amministratori locali chiedendo loro di monitorare e stimolare la partecipazione attiva all’iniziativa.

Campagna informativa e promozionale social

Il cappello sotto cui declinare le attività di informazione e promozione è costituito dalla campagna "Donare è una scelta naturale":
Le iniziative social e digital vedranno il coinvolgimento di influencer/personalità del mondo della cultura, dello spettacolo e dell'intrattenimento per rilanciare l'appello alla donazione. La call to action si riconferma “Dichiara il tuo Sì in Comune”, messaggio chiave che riprende le iniziative promosse presso gli uffici anagrafe e nei materiali di campagna. La campagna social e digital si concentrerà sulle differenze generazionali, declinando su questo tema le informazioni dedicate ai cittadini ed alla popolazione maggiorenne. 

Segui la campagna sui profili social del Cnt: Facebook e Instagram
Per interagire: @centronazionaletrapianti
Scarica i materiali grafici social per aderire alla campagna

Indice del dono e attività di ufficio stampa

Nell’ambito delle attività di ufficio stampa sarà diramato anche quest’anno l’Indice del Dono, la classifica dei Comuni più generosi d’Italia. L’annuncio della Giornata nazionale e delle iniziative di celebrazione, sarà diffuso anche presso le testate giornalistiche radio-televisive nel week end 13 e 14 aprile, grazie al supporto di Rai per la Sostenibilità.

 



Data di pubblicazione: 9 aprile 2024 , ultimo aggiornamento 10 aprile 2024


Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Stampa
  • Invia email


Media

.