Per visualzzare correttamente il contenuto della pagina occorre avere JavaScript abilitato.
Vai al sito Trapianti
Menu nascosto all'interno della pagina
Logo del Ministero della Salute




Benvenuti nel sito ufficiale del Centro Nazionale Trapianti
Logo del Centro Nazionale Trapianti
sito ufficiale del Centro Nazionale Trapianti




Organi
Tessuti
Cellule emopoietiche
Cellule riproduttive
Primo Piano

Virus West Nile (WNV) estate-autunno 2014: aggiornamento indicazioni sulla trasmissione mediante trapianto d’organo, tessuti e cellule

Il WNV, o febbre del Nilo, è una malattia infettiva trasmessa all’uomo da insetti vettori come la zanzara. La comparsa dell’infezione nell’essere umano è generalmente asintomatica; solo in pochi casi, il WNV può colpire il sistema nervoso centrale, provocando meningite, encefalite e paralisi flaccida.

Nel settore dei trapianti di organi, tessuti e cellule, per la stagione estivo-autunnale 2014 (dal 1° luglio al 30 novembre) sono al momento indicate specifiche misure e precauzioni solo per donatori di tessuto osseo destinato al congelamento. È prevista, infatti, l’esecuzione del test NAT per la ricerca del virus WNV in quei donatori residenti o che abbiano soggiornato temporaneamente (almeno per una notte) nei 28 giorni precedenti la donazione nelle seguenti aree: tutte le province della regione Emilia-Romagna, in quelle di Bergamo, Brescia, Vicenza, Udine, Lodi, Olbia-Tempio, Mantova, Verona, Cremona e Rovigo.

Per quanto riguarda le misure preventive adottate per i donatori di cellule staminali emopoietiche, in accordo con il Centro Nazionale Sangue, è stato predisposto di effettuare il test per WNV nelle province di Parma, Modena, Reggio Emilia, Bologna e Parma per la regione Emilia Romagna, e nelle province di Bergamo, Brescia, Vicenza, Udine, Lodi, Olbia-Tempio, Mantova, Verona, Cremona e Rovigo.

Tuttavia, come segnalato da parte dello European Centre for Disease and Control (ECDC) di casi umani di malattia neuroinvasiva, le misure di prevenzione per i donatori di tessuto osseo destinato al congelamento e di cellule staminali emopoietiche sono previste anche per i donatori residenti o che abbiano soggiornato temporaneamente (almeno per una notte) nei 28 giorni precedenti la donazione in Bosnia, Herzegovina, Serbia e nella regione Attica della Grecia come riportato nella nota in allegato.

 

Nota WNV - CNT 25 giugno 2014 (.pdf 45 KB)

Nota WNV integrazione tessuti - CNT 19 agosto 2014 (.pdf 39 KB)

Nota WNV integrazione tessuti - CNT 21 agosto 2014 (.pdf 52 KB)

 

Ultimo aggiornamento: 22.08.2014

 






  • Condividi:
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google plus

Media voti

0

Totale Voti

0

Dai un voto a questa pagina:

Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589