Home / Media - Novità / Comunicati e notizie / Programma nazionale perfusione: i dati del primo semestre 2020

Programma nazionale perfusione: i dati del primo semestre 2020

NOTIZIA


Il Sistema Informativo Trapianti ha diffuso il resoconto dell’attività del Programma nazionale “Tecniche di perfusione degli organi nell’ambito delle attività di trapianto” relativo al primo semestre 2020. I dati inclusi nel report riguardano le donazioni DCD (donations after circulatory death, ovvero dopo accertamento di morte con criteri cardiaci), le donazioni DBD (donations after brain death, cioè dopo accertamento di morte con criteri neurologici) con trattamento di circolazione extracorporea ECMO, e le perfusioni ex‐situ di organi da donatori non rientranti nelle precedenti categorie.

Dai i dati contenuti nel rapporto emerge in particolare che, nonostante le limitazioni dovute al Covid‐19, l’attività di donazione DCD è stata comunque mantenuta, benché i centri attivi siano nelle regioni che più sono state colpite: a fronte della diminuzione del numero di potenziali donatori con accertamento cardiocircolatorio, la percentuale di utilizzo è aumentata, in particolare nel cosiddetto “DCD controllato”.

IL RESOCONTO (pdf)


Data di pubblicazione: 12 agosto 2020 , ultimo aggiornamento 12 agosto 2020


Condividi

Novità


Media

.