Home / Media - Campagne di comunicazione / "Adesso lo sai, adesso puoi decidere" - 2018

"Adesso lo sai, adesso puoi decidere" - 2018

Lillo e Rossella Schiuma in un selfie

Obiettivi

“Adesso lo sai, adesso puoi decidere”. Questo il claim della campagna di comunicazione su donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule 2018, a cura del Ministero della Salute, che ha come obiettivo prioritario quello di informare i cittadini sulle diverse modalità di donazione, in particolare ricordando che la dichiarazione di volontà si può effettuare, in maniera molto semplice, anche quando si richiede o si rinnova la carta d’identità. La campagna mira inoltre a rimuovere le resistenze psicologiche alla dichiarazione di volontà, accrescendo la fiducia verso il nostro servizio sanitario e verso il sistema trapiantologico italiano.

Il trend positivo delle dichiarazioni di volontà raccolte, a cui hanno indubbiamente contribuito le campagne di comunicazione realizzate negli anni, testimonia la necessità di continuare a promuovere la cultura della donazione; la Legge 91/1999 “Disposizioni in materia di prelievo e trapianto di organi e tessuti” affida al Ministero della Salute la promozione dell’informazione in tale materia.

In cifre

  • Dal 1999 ad oggi, oltre quattro milioni di dichiarazioni di volontà registrate dal Sistema Informativo Trapianti (SIT) e raccolte da ASL, AIDO e Comuni
  • Di queste, due milioni e 800mila sono state rilasciate al momento del rilascio/rinnovo della carta di identità (modalità introdotta dalla Legge 26 febbraio 2010 n. 25)
  • Ad oggi, circa 9.000 pazienti sono in lista di attesa di ricevere un organo

Target

Tutta la popolazione. A partire dai 18 anni, non ci sono limiti di età per esprimere la propria dichiarazione di volontà e molti organi, come reni e fegato, si possono prelevare e trapiantare da donatori con oltre 80 anni di età.

Mezzi e strumenti

E’ stato realizzato uno spot radiofonico che ha come testimonial Lillo, personaggio televisivo e teatrale. Lo spot viene trasmesso dal 5 dicembre 2018 su Rtl 102,5 (la prima radio nazionale per numero di ascoltatori) e a seguire, nel mese di dicembre, su numerose altre emittenti radiofoniche sia a livello nazionale che locale, oltre che sulle Reti Rai negli spazi riservati dal Dipartimento Editoria della Presidenza del Consiglio alle Pubbliche Amministrazioni.

“Diamo il meglio di noi”, la XXI Giornata nazionale

Per il terzo anno consecutivo Piazza di Siena ha ospitato la Giornata Nazionale per la Donazione e il Trapianto di Organi e Tessuti che si è tenuta domenica 27 maggio 2018 ed è stata promossa dal Ministero della Salute e dal Centro Nazionale Trapianti (CNT), in collaborazione con le associazioni di settore.

In questa occasione si è tenuto il Concorso Ippico Internazionale 2018 (24-27 maggio), uno degli eventi sportivi di eccellenza che il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) organizza per promuovere, insieme alla Federazione Italiana Sport Equestri (FISE), la qualità tecnica degli atleti e per offrire alla città un momento di forte condivisione con il mondo dello sport.

Tre realtà unite sotto il segno del dono per celebrare la Giornata Nazionale su donazione e trapianto di organi e tessuti: CONI, FISE e CNT insieme per “Diamo il meglio di noi”, campagna di comunicazione che punta a costruire una rete di partner, pubblici e privati, disponibili a diffondere la cultura della donazione di organi e a sostenere l’espressione di volontà sulla donazione.

Per approfondire: www.diamoilmegliodinoi.it  


Data di pubblicazione: 5 dicembre 2018 , ultimo aggiornamento 5 dicembre 2018


Condividi


Media

.