Home / Media - Campagne di comunicazione / Campagna nazionale su donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule - 2012

Campagna nazionale su donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule - 2012

immagine della campagna Un donatore moltiplica la vita

Nel 2012, il Ministero della Salute promuove una campagna di comunicazione per la donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule in collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti e le Associazioni di settore (Legge 1 aprile 1999, n.91 - "Disposizioni in materia di prelievi e di trapianti di organi e di tessuti").

Le Associazioni di pazienti e volontari coinvolte nella Campagna 2012 sono:

  • Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule (AIDO),
  • Associazione Nazionale Emodializzati (ANED),
  • Confederazione Forum Nazionale delle Associazioni di Nefropatici, Trapiantati d’organo e di volontariato (FORUM),
  • Associazione Cardio Trapiantati Italiani (ACTI),
  • Associazione Italiana Trapiantati di Fegato (AITF),
  • Federazione Nazionale Associazioni di volontariato Malattie Epatiche e Trapianto (LIVER POOL),
  • Associazione MARTA RUSSO
  • Associazione Donatori Midollo Osseo (ADMO)

 

OBIETTIVI
A distanza di 10 anni dalla legge sui trapianti, nel corso dei quali obiettivi prioritari sono stati informare (aumentare il numero delle informazioni e delle nozioni in tema di donazione e trapianto) e rassicurare (offrire elementi confortanti rispetto all’affidabilità, alla trasparenza e all’efficienza del sistema), la finalità della campagna 2012 è, soprattutto, quello di promuovere una “call to action”, vale a dire una chiamata all’azione che spinga le persone a dichiarare la propria volontà e a farla dichiarare a chi hanno vicino.

 

INIZIATIVE E STRUMENTI

Per fidelizzare ulteriormente i cittadini, le iniziative di comunicazione sono accomunate dal claim “Un donatore moltiplica la vita” già utilizzato nelle ultime due campagne e riguardano:

  • una Campagna di comunicazione Internet/Web 2.0, con l’attivazione di un sito dedicato  (www.moltiplicalavita.it) dal quale è anche possibile accedere alle pagine sui social network (pagina Facebook e pagina Twitter). Una novità questa nelle strategie di comunicazione per il tema della donazione e del trapianto, che rappresenta un’occasione interessante per esplorare nuovi ambiti e per attivare nuove competenze per quanti operano nel settore. Il sito è stato costruito in collaborazione con l’Università di Tor Vergata e per gestire ed alimentare il flusso informativo e multimediale che arricchisce quotidianamente le pagine informative nonché i contributi presenti nelle sezioni Facebook e Twitter è stata  costituita un’apposita redazione;
  • la celebrazione della “Giornata nazionale donazione e trapianto di organi e tessuti”- indetta con DM per il 27 maggio 2012 con attività locali di sensibilizzazione e informazione realizzate a cura delle associazioni (incontri, iniziative sportive, convegni, locandine, opuscoli, ecc.) e con lo svolgimento di un evento dedicato presso il Ministero della salute, nel corso del quale è prevista l’assegnazione del premio “Amici della vita”. Si tratta di un premio che il Ministero della Salute, il Centro Nazionale Trapianti e le Associazioni di settore assegnano a singoli individui, strutture o enti che si siano particolarmente distinti nell’ambito dell’attività o della promozione della cultura della donazione e del trapianto di organi o tessuti;
  • diffusione di uno spot TV della durata di 30 secondi, trasmesso, in collaborazione con il Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sulle reti della Radiotelevisione Italiana RAI;
  • Incontri informativi nelle scuole nel corso dell’anno a cura delle associazioni con divulgazione di materiale informativo dedicato.

Consulta i seguenti materiali di approfondimento:


Data di pubblicazione: 23 maggio 2012 , ultimo aggiornamento 24 maggio 2018


Condividi


Media

.