Menu nascosto all'interno della pagina
Logo del Ministero della Salute




Benvenuti nel sito ufficiale del Centro Nazionale Trapianti
Logo del Centro Nazionale Trapianti
sito ufficiale del Centro Nazionale Trapianti


Banche di sangue cordonale

Le banche di sangue cordonale sono strutture nelle quali vengono trattate e conservate le unità di sangue del cordone ombelicale raccolte a scopo solidaristico o dedicato. in seguito a donazione. Sono anche le strutture che si occupano della distribuzione delle unità di sangue cordonale presso i Centri Trapianto di midollo osseo, dove il paziente, per il quale l’unità è stata selezionata, è ricoverato.

La rete nazionale italiana (ITCBN, Italian Cord Blood Network), istituita formalmente con il D.M. 18 novembre 2009,  è attualmente composta da 19 banche, distribuite su tutto il territorio nazionale, ed è coordinata a livello centrale dal Centro Nazionale Sangue in collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti, per i rispettivi ambiti di competenza.

In Italia, le banche di sangue cordonale, istituite esclusivamente all’interno di strutture pubbliche, svolgono la loro attività in base a standard di qualità e sicurezza definiti a livello nazionale ed internazionale.

È possibile donare presso una struttura ospedaliera che risulti accreditata come punto di raccolta (per conoscere i punti di raccolta del sangue cordonale, si può consultare il sito del Centro Nazionale Sangue).






  • Condividi:
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google plus

Media voti

0

Totale Voti

0

Dai un voto a questa pagina:


Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589